oroscopo giornaliero

Astrologia oroscopo

oroscopo giornaliero

Oroscopo giornaliero

L’oroscopo del giorno prende in considerazione i transiti astrologici dei pianeti lenti e veloci collegati al movimento giornaliero della Luna. Essa effettua la rivoluzione più rapida: due giorni e mezzo per percorrere un segno zodiacale, 28 per l’intera orbita terrestre. Anche per questo motivo l’astro notturno è preso in così grande considerazione nell’oroscopo giornaliero. Il nostro satellite influenza le nascite, i liquidi, la vegetazione e la natura in generale. Il suo influsso è quello più immediatamente percepito dall’uomo, influenza lo stato emotivo, umorale e livelli più sottili della mente. Il ritmo vitale dell’uomo infatti è in costante risonanza col ritmo della Luna.

La combinazione di diversi fattori astrali come il moto dei pianeti nei segni, nelle case, gli aspetti tra i pianeti, la mutevolezza della Luna che si esprime attraverso le fasi Lunari, il Plenilunio e il Novilunio, la sottile attività dei quattro elementi nei diversi settori della vita, concorre a determinare l’oroscopo del giorno.

L’importanza degli Astri nell’oroscopo

La Luna e le stelle partecipano allo sviluppo ciclico della coscienza attraverso un’azione sottile. Ciò favorisce il rilascio di un distillato cosmico all’interno dei corpi sottili. Un ciclo completo di evoluzione della coscienza si compie nell’arco di 360 giorni, i giorni che segnano il calendario lunare.

Oroscopo di domani

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” come scrisse Dante Alighieri in un famoso canto del Paradiso ne “La Divina Commedia” è lo stesso amore che mantiene gli equilibri cosmici e le leggi da cui essi derivano. Anche l’oroscopo del giorno dopo come quello giornaliero tiene in considerazione la posizione della Luna in cielo il giorno successivo a quello in corso. Il transito della Luna partecipa al flusso armonico della vita dell’anima in concerto alle geometrie astrali formate insieme a tutti gli altri pianeti del sistema solare.

Oroscopo mensile

L’oroscopo del mese tiene in considerazione il moto dei pianeti lenti e veloci del sistema solare lungo l’eclittica che unisce le costellazioni celesti nell’arco di una rivoluzione lunare. Un ciclo lunare completo comprende la fase di Luna crescente, il Plenilunio, la fase di Luna calante e il Novilunio. Nello specifico un ciclo siderale si esaurisce in circa 28 giorni complessivi.

condividi articolo